Benvenuti! In un blog indipendente dedicato alla pratica ed al tuning delle mountain bikes e delle bici in generale. Powered by Oiro.

sabato 30 novembre 2013

Restomod: cos'è? [utility]


Restomod? Cosa significa?
Il termine restomod indica



un restauro eseguito con delle modifiche e dei componenti moderni su telaio/anima vintage
.
La parola deriva da una una contrazione di resto(ration) mod(ification)... restomod.

I puristi del restauro sicuramente storceranno il naso, ma personalmente è un tipo di elaborazione che mi affascina molto.
Il restomod seppur quasi sconosciuto in Europa, è molto diffuso negli Stati Uniti: credo che abbiate già visto ancora vecchie macchine anni 60 o 70 rielaborate con componentistica moderna. Provate a cercare "Hot rod" con un qualsiasi motore di ricerca immagini. Un altro esempio tanto per capirci può essere a mio avviso la fantastica Chrysler Imperial del film "The Green Hornet" (foto sotto), dove una macchina con varie decenni alle spalle, viene rimodernizzata (cerchi super-ribassati, vetri neri, fari verdi...), mantenendo l'anima originaria.

A questo punto sorge spontanea la domanda: il restomod cosa centra con le bici?
Centra perchè ci sono elaborazioni tipo-restomod anche in campo ciclistico.
Sono una novità e pochissimi tuning-man riescono a realizzare assemblaggi degni di rilievo.
Sul blog Bici Special trovate alcuni esempi, come:








Nessun commento:

Posta un commento